martedì 31 marzo 2009

... e non chiedetemi perché!

Da oggi la mia pizza preferita avrà un retrogusto amaro. Quello della vergogna.

7 commenti:

asi' ha detto...

GALLO!..se vuoi conosco un bravo psicanalista!..

gians ha detto...

Gallo, eppure ci siamo cresciuti assieme, non è nostra la colpa di questo. ;)

gallo ha detto...

asì, con te ha risolto qualcosa?
p.s. grazie di cuore per ieri.

gians, è il primo riflesso che ho avuto io, di fronte alla notizia. E forse è pure vero.
Mettiamola così: oggi potremmo essere tra quelli che avrebbero avuto il merito di una situazione diversa e invece siamo qui a mettere le mani avanti.

asi' ha detto...

..no GALLO sono ancora in cura!

..per ieri,puoi sedebitarti offrendomi un'altra pizza! non amara e senza vergona però! :-))

p.s posso avere qualche indizio perche non capisco di che parlate..

gallo ha detto...

ASI', di vecchi amici che frequentano la stessa pizzeria, ma non amano la pizza...

gians ha detto...

No amico mio, non si tratta di mani avanti, ma solo di una constatazione di fatto. Questa esperienza antica, riportata all'attualità dei fatti, mi riporta a vedere la persona in questione sempre particolarmente predisposta a quell'atteggiamento che viene definito "criminale" una volta divenuti adulti, a noi pareva il solito bullo simpatico, che magari avremo potuto plasmare secondo i nostri ideali. Sono del parere che ognuno, secondo intelligenza, preleva quanto di buono ritiene necessario per la esistenza.Un abbraccio, sapendo bene, che quello che ho appreso da voi è totalmente diverso. Quindi....

Dual ha detto...

Gironzolavo tra' i vari blog ed eccomi qui..Se cerchi aiuti e risorse free per il tuo blog vieni a trovarci.Un saluto ed una buona giornata..Dual.