martedì 4 dicembre 2007

" l'altra faccia di babbo natale "




Con l’arrivo del natale scatta in me quella sensazione di nausea , dovuta allo spreco e a quell’inutile consumismo sfrenato che colpisce milioni di persone. a dire il vero la mia nausea è cominciata da fine ottobre quando già si intravedevano i primi panettoni nei supermercati ,assieme a quei cazzo di babbi natale gonfiabili (quanto li odio).insomma ogni cosa a suo tempo,invece no! Panettoni a ottobre ,uova e colombe a febbraio ,gelati tutto l’anno ,per forza mi viene la nausea! Anche voi ma non avete le palle piene di tutti questi simboli natalizi? Anche voi non siete colti da raptus omicida quando la gente gira stracarica di inutili pacchetti regalo? È ora di finirla con queste grandi abbuffate ,tanto ci si abbuffa tutto l’anno, è ora di finirla di invitare 40 parenti per il cenone che durante il resto dell’ anno neanche si salutano! È ora di finirla con l’ipocrisia di pensare alle persone povere solo a natale! È ora di reagire ,vi invito a trascorrere il santo natale in maniera più sobria e più profonda,facciamo in modo che dicembre non sia il solito mese del buonismo ipocrita e dei babbi natale che sponsorizzano la coca-cola.

BUON NATALE

Peppino ASI’

6 commenti:

lucky ha detto...

asi, concordo con te queste osservazioni, visto che proprio ieri è stato tagliato un PINO DI CIRCA 140 (ma che cazzo), per donarlo al Papa, quindi spero che anche La Santa Chiesa, incominci a tracorrere in maniera più sobria il giorno della Nascita.

gallo ha detto...

lucky, vuoi dire che B16 non potrà sfoggiare il suo nuovo cappellino da babbonatale?
Ma sei crudele :-)

asì, questo l'hai scritto tu, o è roba copiata? Con te non si sa mai!

gians ha detto...

asi, ho trovato un babbo natale sponsorizzato pepsi, puo' andare meglio? :))

Asì ha detto...

se non l'avessi scritto io non l'avrei firmato , comunque non sarebbe cambiato niente visto che è quello che penso... possibile che a voi non vi girano mai le palline di natale..razza di borghesi assuefatti succubi e consumisti,.. pentitevi!!
:-)))

farfallinacolorata ha detto...

asi dai! come hai detto, fai bene a non farti prendere dalla smania degli acquisti; di qualsiasi genere essi siano,ma troppe volte ci si ritrova risucchiati in un vortice - bisognerebbe vivere con occhi e orecchie tappati per non cadere in tentazione -,dal quale non è sempre facile uscire.
A me piace fare regali;non solo a Natale.
...non compro panettoni
...non sopporto il babbo natale gonfiabile
...adoro preparare albero e presepe
...adoro la compagnia di parenti e amici,magari seduti tutti intorno
al camino... e allora mi viene in mente la foto del post.Sarò stata abbastanza buona o devo aspettarmi qualche brutta sorpresa?

SERENO NATALE anche a te

Asì ha detto...

FARFALLINA ,non preoccuparti, quella roba che viene giù dal cammino è riservata alla gente cattiva e ce né tanta...mentre tu mi sembri tanto buona! sai il mio era solo un invito a vivere il natale con meno superficialità ,vorrei che la gente riassapori il vero gusto e significato di queste feste,poi anche a me piace invitare parenti e amici,fare il presepe,ecc,ecc
ti confesso che anche io quasi ogni anno cado in quel famoso vortice,ma quest'anno ho avvertito un po' di tristezza in più..ciao a presto!