sabato 15 marzo 2008

Sabbia

Avviare il player



Le parole non dette ti rimarranno
per sempre dentro.
Eri convinto di averle scritte e per questo
pensavi rimanessero indelebili, ma poi ti rendi
conto che un onda, un vento improvviso o il calpestio di
una folla ha cancellato tutto.

...buon weekend


13 commenti:

egine ha detto...

prima o poi mi devo decidere di portarti al casino, hai troppi pensieri tendenti al triste!!

gians ha detto...

egine, ieri stavo al locale, quindi tutto bene, ma a una uscita con te al casino non ci rinuncio! :)))

Ugolino Stramini ha detto...

Che bellini, sembrereste maestro e allievo in libera uscita: ma per favore!!!!

egine ha detto...

azz ci ha beccati, adesso ci toglie
dai links!!!!!

eta-beta ha detto...

Le parole non dette sono sempre indelebili!!

gians ha detto...

ugolo, cosa hai da criticare? lascia che l'allievo vada dal maestro e che insieme vadano in Via Chiravelle; ci trovi li. :))

gians ha detto...

egine, visto che il post parla delle parole non dette, questa devo dirla assolutamente; Se ugolo non ci reinserisce tra i link dopo il casino do una bottarella pure a lui. :)) ecchediamine.

gians ha detto...

eta-beta, dove le conservi? e soprattutto quante volte ti ritornano in mente? :)

emma ha detto...

a volte è meglio non dire.
:)

gians ha detto...

Tranquilla emma, ugolo, ha le spalle grosse. :))

cuncetta ha detto...

Verba volant, scripta manent.
Non lo sapevi giansolino?
Anche se..vuoi mettere la sensazione di una bella frase detta ed ascoltata nel momento giusto?
Impagabile.

gians ha detto...

cuncetta, bentornata, gli scritti rimangono, ma molto dipende da dove si scrive e da la cura che si dara' a loro, quindi dici bene le parole, quelle giuste rimangono dentro ognuno di noi.

babbo ha detto...

---DI QUELLE PAROLE TI RIMARRA' SOLAMENTE L'INTENSITA' CON LA QUALE VOLEVI SCRIVERLE NON SAPENDO CHE CHI LE AVREBBE LETTE NON AVREBBE USATO PER LE STESSE, UGUALE SENTIMENTO.
SI SAREBBERO COMUNQUE PERSE,
FORSE.
BABBO.