sabato 5 gennaio 2008

l'attimo fuggente


..invece faccio un'eccezione e scrivo anche nell'anno bisestile penso che gli auguri in genere non servano a nulla,sono spesso di circostanza e quasi sempre scontati! hanno il sapore della banalità delle solite feste pagane e non. Preferisco gli auguri datti in circostanze più significative della vita, quando realmente si sente l'esigenza di sentirselo dire,ed è proprio li che a molti sfugge l'attimo...comunque BUON ANNO A TUTTI...si dice cosi'... NO ?

2 commenti:

gallo ha detto...

asì, vero, ma nonostante tutto, fa ancora piacere darli e riceverli; io in genere li do con sincerità.
Auguri :-)

littlesister ha detto...

caro asi',sinceri auguri a te e alla tua dolce metà.quanti anni sono?